top of page

Masterclass con Giulio Tampalini, 14 e 15 Ottobre

Torna il grande Maestro Giulio Tampalini per una masterclass Sabato 14 e Domenica 15 Ottobre 2023.

Due giornate dedicate ai ragazzi: si entra alle 10:00 e si esce alle 17:00, mensa e merende comprese. Posti limitati, per leggere il programma completo delle giornate continua a scorrere la pagina.

Le iscrizioni chiudono Venerdì 6 Ottobre.


La sera di Sabato 14 Ottobre, alle 19:00 il Maestro Tampalini si esibirà in concerto presso il Teatro settecentesco di Villa Mazzacorati, via Toscana 19.

L'ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione che andrà fatta contestualmente all'iscrizione al corso. Dopo il concerto le famiglie dei ragazzi della Masterclass sono invitati a cena con il Maestro. Anche qui è necessario indicare la presenza in fase iscrizione per facilitare l'organizzazione.

Grazie per la collaborazione!


Se l'iscrizione va a buon fine arriva una mail di conferma:


Giulio Tampalini è uno dei più conosciuti e carismatici chitarristi italiani, apprezzato in tutto il mondo. Artista Warner Classics, vincitore del Premio italiano delle Arti e della Cultura del Ministero dell'Istruzione, con più di 35 dischi solistici all’attivo sarà con noi per una Masterclass davvero speciale.

 

Contenuti della pagina:


Organizzazione delle giornate

I ragazzi e le ragazze iscritti alla Masterclass avranno la possibilità di fare due lezioni individuali col Maestro Giulio Tampalini, una al Sabato ed una la Domenica. Verranno seguiti per l'intera giornata dalla nostra insegnante interna, Irene Elena, per aiutare i ragazzi a fissare immediatamente quanto precedentemente appreso. La Domenica si terrà un laboratorio collettivo di tecnica chitarristica. E' prevista un'esibizione dei ragazzi, riservata alle famiglie, Domenica pomeriggio, al termine del corso.


Avranno a loro disposizione aule riservate per continuare a studiare in autonomia con obiettivi prefissati.

Una parte della giornata sarà dedicata alla pratica di "uditori": seguendo le altre lezioni di Tampalini verranno guidati alla comprensione di come poter rendere proficuo l'ascolto e su cosa sia necessario prendere appunti. A tale scopo verrà fornito a ciascun ragazzo una copia di tutti gli spartiti suonati durante le lezioni. Questo servirà anche per aumentare la conoscenza del repertorio, il desiderio di cimentarsi in nuovi brani ascoltati suonari dai compagni di corso e il desiderio di autonomia nella comprensione dello spartito.


Le giornate inizieranno alle 10:00 con brevi attività legate a nuove pratiche per il riscaldamento muscolare, per la prevenzione delle lesioni e dei dolori articolari. E' di fondamentale importanza introdurre una nuova coscienza su cosa sia opportuno o meno fare e quando, con un approccio professionale e che si basi sulla pratica sportiva quale riferimento per la salute psicofisica generale. Per riscaldarsi non basta "fare la tecnica", anzi può essere la prima causa di tendinite, dolori e lesioni.

[Linee guida del Core Integration Institute di Boston e Athena Alin, fiosioterapista per musicisti.]


Seguono le lezioni di strumento come precedentemente descritto, una pausa pranzo condivisa con mensa compresa nel prezzo.

Le lezioni proseguono poi fino alle 17:00. I ragazzi entrano tutti alle 10:00 ed escono nel tardo pomeriggio in entrambe le giornate.


La sera di Sabato 14 Ottobre, alle 19:00 il Maestro Tampalini si esibirà in concerto presso il Teatro settecentesco di Villa Mazzacorati, via Toscana 19.

L'ingresso è gratuito ma è necessaria la prenotazione che andrà fatta contestualmente all'iscrizione al corso per chi desideri essere presente anche le sera (consigliatissimo vedere il Maestro suonare per chi partecipa alla masterclass!). Dopo il concerto i ragazzi della Masterclass sono invitati a cena con il Maestro. Anche qui è necessario indicare la presenza in fase iscrizione per facilitare l'organizzazione. Grazie per la collaborazione!


Costi e modalità di iscrizione

Costo del corso: 220 euro allievi esterni, 170 allievi CEMI o ex allievi CEMI

Cosa comprende la quota:

  • 2 o più lezioni col Maestro Giulio Tampalini, a seconda delle esigenze emerse dal repertorio;

  • supporto alle lezioni del Maestro coi docenti della scuola;

  • lezioni di pratica motoria per musicisti;

  • supervisione e guida all'ascolto con spartiti dei brani oggetto di studio per gli altri partecipanti;

  • aule riservate a disposizione per studiare durante tutta la giornata;

  • mensa per entrambe le giornate, merende, angolo caffè con cioccolata calda e tisane a disposizione

Per iscriversi è necessario inviare una mail ad amministrazione@cemi.bologna.it con i dati dell'allievo e del genitore, con un numero di telefono a cui fare riferimento per comunicazioni tempestive. E' obbligatorio segnalare immediatamente allergie alimentari per il servizio mensa.


E' necessario allegare alla mail la distinta di pagamento:

intestata a: CEMI Bologna cooperativa sociale

IBAN: IT95 U084 7236 5900 0000 0106 299

causale: nome e cognome allievo Masterclass Tampalini



Breve bio e sito di Giulio Tampalini

Giulio Tampalini è oggi uno dei più conosciuti e carismatici chitarristi italiani, apprezzato oggi in tutto il mondo. Artista Warner Classics, vincitore del Premio delle Arti e della Cultura, con più di 40 dischi solistici all’attivo, docente presso la Fondazione Accademia Internazionale di Imola e in corsi di perfezionamento in Italia e all’estero e l’onore di aver suonato per il Papa in Vaticano.


Vincitore di alcuni dei maggiori concorsi di chitarra internazionali, a cominciare dal primo premio al Concorso Internazionale “Narciso Yepes” di Sanremo (presidente della giuria Narciso Yepes), al T.I.M. di Roma nel 1996 e nel 2000 e al “De Bonis” di Cosenza, fino alle affermazioni al “Pittaluga” di Alessandria, al “Fernando Sor” di Roma e al prestigioso “Andrès Segovia” di Granada, tiene concerti da solista e accompagnato da orchestre sinfoniche in tutta Italia, Europa, Asia ed America (Teatro La Fenice Venezia, Parco della Musica Roma, Shubert Theatre Tremont Boston U.S.A., Teatro Renascença Porto Alegre BRAZIL, Ithaca College New York U.S.A., Qintai Grand Theatre Wuhan CHINA, Cearte Arts Centre Baja California MEXICO, Muhsin Ertuğrul Theatre Istanbul TURKEY, Safadi Foundation LEBANON, Nadine Chaudier Thetare Avignon FRANCE, Musée international de la Croix-Rouge Geneve SWITZERLAND, Salle Jacques Huisman Théâtre National Bruxelles BELGIUM ecc). Nel 2008 ha partecipato al Concerto di Natale in Vaticano in onore del Papa. Numerose sono le sue collaborazioni musicali, tra cui quella con le prime parti dell’Orchestra del Teatro alla Scala di Milano.


Il suo doppio CD “Francisco Tarrega: Opere complete per chitarra” è stato premiato con la Chitarra d’Oro al Convegno Internazionale di Chitarra di Alessandria come Miglior CD dell’anno. E’ stato inoltre premiato con la Chitarra d’Oro come miglior talento italiano e per la promozione e divulgazione, in quanto direttore artistico dell’Italian Guitar Campus.

Tra i numerosi dischi che ha pubblicato si segnalano il “Concierto de Aranjuez” di Joaquin Rodrigo per chitarra e orchestra, registrato con l’Orchestra del Festival Internazionale Arturo Benedetti Michelangeli, la raccolta completa delle Sei Rossiniane di Mauro Giuliani, il Concerto n. 1 op. 99, il Quintetto op. 143 e il Romancero Gitano di Mario Castelnuovo-Tedesco, registrati con l’Orchestra Haydn di Bolzano, l’opera completa per chitarra di Miguel Llobet, l’opera completa di Luigi Mozzani e Ottorino Respighi, le Sonate per chitarra di Angelo Gilardino, un DVD contenente l’opera completa per chitarra di Heitor Villa-Lobos, progetto realizzato per la prima volta al mondo su video.


Giulio Tampalini è docente di chitarra presso la Fondazione Accademia Internazionale di Imola e presso il Conservatorio “Antonio Buzzolla” di Adria Rovigo, tiene regolarmente corsi e masterclass in tutta Italia e all’estero. È direttore e fondatore dell’Italian Guitar Campus e direttore artistico della Seicorde Academy.





Comments


bottom of page