• CEMI Bologna

Faq - Domande frequenti sui corsi


Benvenuta Musica (da 0 ai 2 anni)

CML (dai 3 ai 5 anni)

Suzuki (dai 3 ai 6 anni)


Il genitore deve essere sempre presente?

Si

Posso alternarmi con mio marito/mia moglie/ i nonni/ la babysitter?

Si ma rispettando alcune regole: non cambiate continuamente l'adulto di riferimento, destabilizza il bambino e la classe; gli adulti che seguono il bambino nel corso devono necessariamente comunicare tra di loro in maniera efficace i compiti a casa e gli esercizi svolti in classe; gli adulti devono partecipare attivamente alle attività proposte, i bambini hanno tempi diversi e andranno sempre rispettati ma dovranno vedere il loro adulto di riferimento che si mette in gioco.

Qual è il mio ruolo nel corso?

Supportare ed imparare insieme al bimbo. Parteciperà se vi vede partecipare. Non abbiate timori: nessuno vi giudicherà!

Sono stonata, non ho competenze musicali, non frenerò lo sviluppo musicale di mio figlio?

No, le competenze musicali le apprenderà durante le lezioni. Da voi imparerà i vostri valori di riferimento: perseveranza, coraggio, voglia di stare al gioco, serenità, disposizione d'animo e tanto altro.

Mio figlio era molto entusiasta però adesso non vuole più partecipare, devo interrompere?

Sarebbe meglio di no: i bambini imparano dai nostri comportamenti, davanti alle difficoltà abbiamo l'occasione di insegnargli a non mollare, a perseverare e a cercare insieme un modo per risolvere la situazione. Gli insegnanti sono a disposizione, parlatene con noi prima di abbandonare. Attenzione però: la musica non deve essere un tormento, né per voi, né per i vostri figli: a volte è necessario interrompere il corso, senza farne una tragedia. Nel corso della loro vita i bambini, soprattutto così piccoli, potranno finire per dimenticare le cose apprese ma non dimenticheranno mai come li abbiamo fatti sentire. Associamo emozioni positive all'apprendimento e gli faremo un regalo per la vita.

Quando potrà suonare uno strumento vero e proprio?

Dai 3 anni è possibile iniziare il corso di chitarra, dai 4 tutti gli altri strumenti: viola, violino, violoncello, pianoforte e flauto traverso.

Come funzionano queste lezioni di strumento?

Sono delle lezioni individuali della durata di 30 minuti, genitore, bimbo ed insegnante. Affiancano e non sostituiscono il CML.

Mio figlio non sa che strumento scegliere, come faccio a decidere?

La Scuola organizza delle giornate in cui i bimbi possono provare gli strumenti, toccarli, sentire come suonano e conoscere i maestri. E' importante però tenere presente che si tratta di bambini davvero piccoli: quando gli chiediamo, ad esempio, "vuoi suonare il violino?" la loro risposta si riferisce sempre e solo al momento presente. Quando rispondo "si" o "no" intendono sempre "adesso", domani è un altro giorno... si vedrà!