IMG_20180927_235224_964.jpeg

Filippo Fiorini
pianoforte

filippo.fiorini@cemi.bologna.it

cell: 3202646994

Filippo Fiorini è nato il 20 Marzo 1991 a Bologna.

Ha studiato al Conservatorio “G.B. Martini” di Bologna con il pianista Stefano Orioli. Si è diplomato nel 2015 ottenendo il massimo dei voti e lode.

Ha ottenuto il secondo premio di categoria al IV Concorso Nazionale “Nuova Coppa Pianisti” di Osimo nel 2014, il terzo premio al V Concorso Pianistico Internazionale “Andrea Baldi” presso il Circolo della Musica di Bologna nel 2015.

Ha partecipato a varie masterclass internazionali tenute da importanti docenti, tra cui: 

Ricardo Castro, Bruno Canino, Pietro De Maria, Lola Tavor, Uta Weyand, Pierluigi Camicia, Tatiana Levitina e Deniz Gelembe.

In concomitanza allo studio prevalente della musica classica, amplia la sua conoscenza pianistica avvicinandosi al jazz, prendendo lezioni con i pianisti Massimiliano Amatruda eFabrizio Puglisi. Ha seguito inoltre un corso di improvvisazione nel 2015: “Arcevia Jazz Feast” con il docente Emilio Marinelli.

Dal 2016 al 2018 si perfeziona in pianoforte con il pianista Pietro De Maria, Enrico Stellini, presso la “Scuola di Musica di Fiesole” (FI), e Boris Bekhterev a Bologna.

Nel 2018 viene ammesso all'Accademia di Musica di Pinerolo (TO) e continua il suo perfezionamento seguito da pianisti e docenti della scuola pianistica di Maria Tipo come Andrea Lucchesini, Pietro De Maria, Filippo Gamba, Ricardo Castro ed Enrico Stellini.

Negli anni si è esibito in varie rassegne musicali ed eventi a Bologna come Musica in fiore, ¾ d’ora di musica, Bologna e la musica al tempo di Franz Liszt (presso l’Accademia Filarmonica), Luigi Dallapiccola e le arti figurative, Cervo (Cervo festival), Forlimpopoli, Cesena (Clavicembalo ben temperato tour), Fiesole, Arezzo, Osimo e Windsor.

Segue, inoltre, il Corso di Formazione Insegnanti per il Metodo Suzuki rilasciato dall’ESA(European Suzuki Association), tenuto dalla docente formatrice Silvia Faregna, Lola Tavor e Roberta Ciancio presso il Centro Musicale Suzuki di Milano:

nel 2018 ottiene il I livello di abilitazione

nel 2019 ottiene il II livello di abilitazione

Attualmente prosegue la sua formazione di insegnante Suzuki frequentando il III livello di abilitazione.

Contemporaneamente allo studio del pianoforte affianca l’attività dell’insegnamento:

Dal 2016 collabora con l’associazione ‘Musicaper’ di Bologna, all’interno del progetto “musica-scuola”, come insegnante di pianoforte in scuole primarie e medie e dal 2018 ricopre lo stesso ruolo nella Scuola di Musica “Dario Vettori” presso Firenzuola (FI).

Nel 2019 fonda assieme a Sabrina Bazzani la Scuola di Musica “AppenninoSound” a Castiglione dei Pepoli (BO) presso la quale insegna sia pianoforte tradizionale chepianoforte Suzuki.

Nel 2019 collabora con la Scuola Piano Suzuki di Bologna, con la Scuola Suzuki di Osnago (LC) per un campus estivo e dal 2020, a Bologna, con il CEMI.

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale
  • Youtube

CEMI COOPERATIVA SOCIALE ONLUS

Via San Donnino 4, Bologna

amministrazione@cemi.bologna.it

cell: 3911000205

IBAN IT13 J070 7202 4100 3300 0191 416

CODICE FISCALE: 03506291206

Scuola di musica riconosciuta per l’anno scolastico 2020/2021 con determinazione n. 9804 del 11.06.2020  del Responsabile del Servizio Sviluppo degli Strumenti Finanziari, Regolazione e Accreditamenti della Regione Emilia-Romagna, di cui alla DGR n. 2254/2009 e successive modificazioni

Informative sul trattamento dati