Regolamento corsi Suzuki e Tradizionali

REGOLAMENTO SCOLASTICO

E' obbligatorio leggerlo integralmente.

L'iscrizione alla Scuola CEMI comporta l'accettazione di tale Regolamento in ogni sua parte


La scuola CEMI di Bologna è nata con lo scopo di diffondere la cultura musicale nel territorio, offrendo la possibilità di far frequentare corsi strumentali già in età prescolare.

Età prescolare (0/6) - Metodo Suzuki

L'intero percorso prevede la presenza e la partecipazione del genitore alla lezioni di musica
E' previsto, un corso collettivo "Lullaby" per la fascia 0/3

E' previsto un corso collettivo di ritmica CML=Children’s Music Laboratory 

E' possibile iniziare a suonare uno strumento musicale, dai 3 anni la chitarra, tutti gli altri dai 4 anni.

Negli anni il corso CML diventa un corso di Teoria musicale e solfeggio, sempre obbligatorio.

Appena il bambino è pronto inizia anche un corso di gruppo strumentale che fa parte integrante del percorso obbligatorio.

Età scolare  (dai 6 anni in sù) - Metodo Tradizionale

Il primo anno di corso è prevista solamente la lezione individuale di strumento

Dal secondo anno diventano obbligatori anche Solfeggio e Gruppo Strumentale, come per gli allievi dei corsi Suzuki

 

Indicazioni operative per la gestione di casi e focolai di COVID-19 

Il periodo di emergenza sanitaria connessa alla pandemia SARS-CoV-2 ha portato alla necessità di adottare importanti azioni contenitive che hanno richiesto la sospensione temporanea di numerose attività, tra questi le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado garantendo, comunque, lo svolgimento di attività formative a distanza. (Vedi D.L. del 23/02/2020 e i D.P.C.M 25/02, 04/03/2020 e s.m.i).

 

La ripresa delle attività scolastiche in presenza deve essere effettuata in sicurezza, in termini di contenimento del rischio di contagio, benessere socioemotivo di studenti e lavoratori della scuola, qualità dei contesti e dei processi di apprendimento e rispetto dei diritti costituzionali all'istruzione e alla salute. Pertanto si rende necessario il rispetto delle indicazioni e misure contenitive fornite dal Comitato Tecnico Scientifico (CTS) e dalI 'Istituto Superiore della Sanità (ISS) finalizzate alla prevenzione e contenimento del contagio.

 

Si sottolinea che, oltre alle misure di prevenzione collettive e individuali, è necessaria una collaborazione attiva di studenti e famiglie che dovranno continuare ad adottare i comportamenti previsti per il contrasto della diffusione dell'epidemia nell'ambito di una responsabilità condivisa e collettiva, nella consapevolezza che la riapertura delle scuole potrebbe comportare il rischio di nuovi contagi. La scuola CEMI , per la gestione di casi e focolai di COVID-19, ha adottato le indicazioni operative contenute nel Rapporto dell’ISS n. 58/2020 - Versione 21 Agosto 2020

 

 http://pr.istruzioneer.gov.it/2020/08/24/rapporto-iss-covid-19-n-58-2020-indicazioni-operative/

 

Sono contenute tutte le indicazioni nel nostro DVR presente della struttura e nel Protocollo  della fase di riapertura .

In particolare, le informazioni riguardano:

− l’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali (e in quel caso di chiamare il proprio MMG o PLS), o se si è stati a contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti;

− la consapevolezza e l’accettazione del fatto di non poter permanere e di doverlo dichiarare tempestivamente laddove, anche successivamente all’ingresso, sussistano le condizioni di pericolo (sintomi di influenza, insorgenza di febbre, etc);

− la consapevolezza e l’accettazione del fatto di non poter permanere qualora si stia soggiornando (usufruendo della stessa unità abitativa, ecc) con un soggetto che si trovi in condizioni di sospetto COVID 19;

− l’impegno a rispettare tutte le disposizioni igieniche e quelle relative alle misure di distanziamento di corretto comportamento.

 

Sarà predisposto un registro degli accessi per tenere traccia della partecipazione ai corsi e degli accessi in generale alla struttura.

 

 

Attività d’aula generiche

 

Nelle attività d’aula occorre rispettare, da parte di tutti i presenti, le seguenti disposizioni:

-  Utilizzare i gel idroalcolici igienizzanti messi a disposizione i per partecipanti e gli insegnanti nei punti dedicati all’attività formativa;

-  Utilizzare i gel idroalcolici igienizzanti messi a disposizione in prossimità dei servizi igienici;

-  Utilizzare la mascherina di protezione delle vie aeree (personale dipendente, dal personale docente, dai corsisti, personale di amministrazione, pulizie, segreteria, ospiti);

-  Informare il personale e i corsisti circa le modalità di gestione sui comportamenti da adottare in caso di comparsa di sintomi sospetti per COVID-19.

-  Garantire un adeguato e frequente ricambio dell’aria in tutti gli ambienti

Importante avvertire la segreteria o il docente in caso di contagio

www.amministrazione@cemi.bologna.it

cell. 391 1000205

SCHEMA RIASSUNTIVO

 

GESTIONE SCOLASTICA

CHIUSURA SCUOLA per gravi motivi 

(Sicurezza, Emergenza Sanitaria. Es. condizioni atmosferiche particolarmente avverse, disposizioni sanitarie).

Le lezioni si svolgeranno in modalità online mantenendo gli stessi orari delle frontali. 

Il CEMI si atterrà alle ordinanze di sospensione delle lezioni scolastiche eventualmente adottate dal Sindaco o da altri organi competenti quali il Ministero.

 

Se i bambini o le maestre sono in quarantena ma comunque in buone condizioni di salute il lavoro procederà regolarmente online sia per le attività singole che di gruppo secondo l'orario settimanale concordato ad inizio anno.

Se le maestre si ammalano, così come se assenti per motivi artistici, come sempre, sarà loro premura recuperare tutte le lezioni perse.

Se i bambini si ammalano o sono assenti per qualsiasi altro motivo possono recuperare fino a 3 lezioni previa comunicazione 24 ore prima. 

In casi di gravi condizioni prolungate o emergenze si prenderanno diversi accordi con il proprio insegnante.

 

In nessun caso si potrà fare lezione in presenza se si riscontrano sintomi influenzali o febbre, le maestre hanno il diritto di misurare la temperatura e negare l'ingresso all'edificio scolastico per la tutela della comunità, lo stesso dicasi per i genitori che accompagneranno i bambini.

 

Non è consentito sostare nelle aree comuni della scuola se non previa autorizzazione da parte del CDA. Tale richiesta deve essere formalizzata tramite mail (cda@cemi.bologna.it), argomentandone le ragioni. Il Cda ha libertà di revocare tale permesso in qualsiasi momento.

NUMERO LEZIONI E MODALITA’

PER I NUOVI ISCRITTI metodo Suzuki (0 - 6anni)
sono previste durante tutto l’anno scolastico 27 lezioni collettive (CML) comprensive delle giornate di saggio e prova.

Per le famiglie che lo desiderano si può affiancare alla propedeutica CML lo studio di un vero e proprio strumento. Si accede per età, come segue.
Inizio delle lezioni di strumento:

3 anni per chitarra

4 anni per chitarra, violoncello , violino, viola e flauto traverso 


PER I NUOVI ISCRITTI metodo tradizionale (dai 6 anni)
sono previste durante l'anno scolastico 30 lezioni strumentali individuali ed eventualmente 30 lezioni di Teoria musicale/ solfeggio. Dal secondo anno diventano obbligatori il solfeggio e il gruppo strumentale.

GLI ALTRI CORSI (vecchi iscritti)
Prevedono 30 lezioni individuali, 30 lezioni di Teoria musicale/solfeggio e 30 lezioni di gruppo strumentale comprendenti eventuali lezioni concerto. 


Non è consentita la partecipazione al solo corso di Ritmica CML (nel corsi 2, 3 e 4) al solo corso di Strumento o al solo corso di Solfeggio o al solo corso di Gruppo Strumentale
Non è possibile recuperare le assenze alle lezioni di gruppo.

Orario e durata delle lezioni individuali di strumento vengono concordate tra il genitore e l’insegnante.Tali lezioni possono durare 30, 45 o 60 minuti.

Le lezioni singole non tenute per assenza dell’allievo dovute a ragioni di salute o ad altri gravi motivi di forza maggiore, potranno essere recuperate, entro il 30 giugno di ogni anno, sempre che l’assenza sia stata comunicata almeno 24 ore prima della lezione

In ogni caso, eventuali assenze prolungate alle lezioni di gruppo ed alle lezioni singole dovranno essere comunicate agli insegnanti interessati e al CDA. Si potranno recuperare non più di 3 lezioni per anno scolastico.

Potranno verificarsi spostamenti delle lezioni da parte dell'insegnante solo per motivi di salute o per permessi artistici. Le lezioni che non saranno effettuate dall'insegnante saranno sempre recuperate. 

Gli allievi ritenuti idonei a partecipare alle attività pubbliche, organizzate dalla Cooperativa CEMI, sono tenuti a frequentare eventuali lezioni o prove aggiuntive previste.

MATERIALI 

Il corso CML prevede l’acquisto di una valigetta, già compreso nella retta del corso, che contiene: 

1 violino in plxeiglass, 1 legnone, 2 archetti, 1 coppia di nacchere, 1 pallina, 3 cubetti, 4 legnetti sonori, 1 CD con il repertorio delle canzoni, 1 anellino, 1 cursore, il libro "Suonare come parlare" di Elena Enrico.

Questi strumenti saranno utilizzati durante tutta la durata quadriennale del percorso Cml.

Il corso Lullaby prevede l'acquisto di una valigetta, già compresa nella retta del corso, che contiene:
1 legnone, 1 coppia di nacchere, 1 pallina, 4 cubetti, 4 legnetti sonori, 1 confezione di pennarelli, 1 sonaglio, 1 fischietto, 1 palla gonfiabile, 1 fazzoletto, 1 nastro. 

STAGE E CONCERTI 

Gli iscritti alla scuola CEMI sono invitati a partecipare ad almeno 2 concerti durante l'anno scolastico fra le manifestazioni, eventi e concerti che si svolgeranno. Gli iscritti sono invitati a partecipare ad almeno 1 stage fra quelli proposti durante l'anno scolastico e durante il periodo estivo. 

QUOTE 

Per accedere alle attività musicali della cooperativa CEMI è necessario versare la quota richiesta. Le quote comprendono l’ iscrizione, la copertura assicurativa, la valigetta per il Cml 1 o per il Lullaby. Nel terzo trimestre possono essere aggiunte delle eventuali lezioni singole di strumento, il cui importo sarà conteggiato a conguaglio con la terza rata. 

 

AGEVOLAZIONI E SCONTI

La rata del secondo figlio (in ordine di iscrizione) sarà scontata del 15% . La rata del terzo figlio sarà scontata del 20%.

Primo e secondo figlio vengono calcolati in base alla data di iscrizione alla scuola CEMI; perciò il secondo figlio è il bambino iscritto successivamente. Se s’iscrivono due figli in contemporanea, si applicherà lo sconto alla rata inferiore. Per il conteggio di un eventuale sconto si prega di rivolgersi, prima di effettuare il pagamento, alla segreteria. Nessuna rata è rimborsabile. 

MORE

Scaduto il termine per il versamento della quota sono concessi 15 giorni di tolleranza dopo i quali verrà applicata una mora pari all'8% del totale. La mora entrerà in vigore a partire dalla seconda rata di gennaio e verrà aggiunta alla rata successiva.

 

Tutte le rette potranno essere versate sul conto corrente della cooperativa, indicando il nome del bambino e la rata corrispondente 

IBAN : IT13 J070 7202 4100 3300 0191 416

la 1° rata entro il 21 settembre

la 2° rata entro il 15 gennaio 

la 3° rata entro il 15 aprile  

NORME DI COMPORTAMENTO 

Le famiglie iscritte sono tenute ad avere un comportamento disciplinato sia in classe avendo rispetto dei Docenti sia nei locali scolastici rispettandone le regole. Gli strumenti che la scuola mette a disposizione devono essere usati con massima cura.

In occasione dei concerti è obbligatorio indossare la divisa: pantaloni o gonna blu, camicia o maglia bianca oppure maglietta “CEMI”, scarpe blu o nere.

La partecipazione a concorsi, manifestazioni e lezioni extrascolastiche deve essere preventivamente concordato con la scuola e l'insegnante di riferimento. 

SOSPENSIONE DEI CORSI
Il ritiro dai corsi comporta la revoca dell'addebito delle quote di frequenza ma dovrà essere comunicato in forma scritta alla mail della Cooperativa CEMI amministrazione (amministrazione@cemi.bologna.it) e del CDA (cda@cemi.bologna.it):

• entro il 30 novembre per la sospensione della 2° retta 
• entro il 30 febbraio per la sospensione della 3° retta o 2° retta per gli iscritti a metà anno scolastico
Il ritiro non dà diritto al rimborso della retta già versata. 

 

Recapiti Segreteria 

amministrazione@cemi.bologna.it  

cell: 3911000205

  • Instagram
  • Facebook Icona sociale
  • Youtube

CEMI COOPERATIVA SOCIALE ONLUS

Via San Donnino 4, Bologna

amministrazione@cemi.bologna.it

cell: 3911000205

IBAN IT13 J070 7202 4100 3300 0191 416

CODICE FISCALE: 03506291206

Scuola di musica riconosciuta per l’anno scolastico 2020/2021 con determinazione n. 9804 del 11.06.2020  del Responsabile del Servizio Sviluppo degli Strumenti Finanziari, Regolazione e Accreditamenti della Regione Emilia-Romagna, di cui alla DGR n. 2254/2009 e successive modificazioni

Informative sul trattamento dati