curriculum Viola Mattioni - violoncello - Sito ufficiale della Coop Sociale Onlus CEMI BOLOGNA "Centro Educazione Musicale Infantile"

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

curriculum Viola Mattioni - violoncello

DOCENTI
Viola Mattioni
Cell.333.861.49.40
viola.mattioni@cemi.bologna.it

Inizia lo studio del violoncello a sette anni nella Scuola di Musica di Fiesole con il maestro F. Burchietti e si trasferisce dopo un anno ad Orvieto, dove continua a studiare il violoncello col maestro A. Fossà rimanendo sotto la sua guida fino al compimento inferiore di violoncello.
In seguito torna di nuovo a Fiesole, dove, iscrivendosi alla Scuola di Musica di Fiesole, studia nella classe di violoncello col maestro F. Dillon, nella classe di musica da camera con l’insegnante S. Chiesa, nella classe di quartetto d’archi con il maestro E. Rosadini e suonando nell’Orchestra “V. Galilei” sotto la direzione di maestri quali D. Gatti, L. Baghdassarian, F. M. Sardelli,  Nicola Paszkowski, partecipando inoltre come orchestrale ai corsi di direzione d’orchestra tenuti dai maestri C. M. Giulini e D. Gatti. i
Dal 2000 al 2002 segue i corsi dell’Orchestra Giovanile Italiana, dove, oltre all’attività orchestrale, fa lezioni individuali col maestro B. Baratz e musica da camera con i maestri M. Zigante, C. Chiarappa, R. Rivolta. Suona con l’OGI in importanti sale e sotto la direzione di maestri quali Y. M. Ahronovitch, G. Noseda,
G. Ferro, G. G. Ràth,  Nicola Paszkowski.
Durante l’estate ha seguito inoltre corsi di strumento e musica da camera con musicisti quali I. Maurri,
P. Chiavacci, E. Bronzi, S. Meo, R. Cecchetti, F. Dillon, P. Hoer, A. Persichilli, col  “Quartetto Prometeo” e col “Quartetto Fonè”. Ha seguito lezioni di musica barocca e basso continuo con G. Nuti.
Si è diplomata nel 2005 al Conservatorio Morlacchi di Perugia come privatista.
Nel 2005 è entrata a far parte della formazione rock “Tanack”, con i quali ha svolto una tournee di un mese negli Stati Uniti partecipando inoltre al Festival “Terrastock 6” a Providence, Rhode Island.
Nell’estate 2006 ha potuto studiare violoncello barocco col maestro C. Coin partecipando alla Masterclass AntiquaBz a Bolzano.
Da settembre 2006 è entrata a far parte dell’Ensemble Fontana Mix Workshop, laboratorio di musica contemporanea supervisionato dal maestro F. Lalicata. Ha continuato a collaborare con l’Ensemble Fontana Mix fino al 2009 svolgendo un’intensa attività concertistica in rassegne musicali di rilievo quali “Exitime” al Teatro Comunale di Bologna, “REC Festival” di Reggio Emilia ed altre ancora.
Si è laureata nel 2007 presso il Conservatorio “B. Maderna” di Cesena per il biennio specialistico in violoncello con la docente I. Maurri.
Nel 2010 ha concluso il Master biennale in Educazione Musicale Elementare al Conservatorio della Svizzera Italiana con la docente S. Klemm e  violoncello barocco col maestro M. Chiarappa.
Durante il corso di studi in EME al Conservatorio di Lugano, oltre a numerosi seminari inerenti
l’educazione musicale e la didattica,  ha potuto assistere e frequentare le lezioni di Ritmica, Musica e Movimento presso l’Istituto Jaques - Dalcroze di Ginevra e seguire i seminari sull’utilizzo dello strumentario Orff tenuti dalla docente G. Casagrande.
Nel 2009 ha partecipato alla produzione del Teatro del Tempo “La Via Lattea 6”, suonando e intonando in prima esecuzione “Canto del Crinale” di M. Pagliarani per violoncellista cantante, su testo di G. Scabia.
Nell’estate 2011 ha nuovamente partecipato a “La Via Lattea 8” come assistente del Duo Métamorphoses nel laboratorio di improvvisazione musicale per bambini “Alla scoperta del pianoforte preparato”.
Nel Novembre 2011 superato il terzo livello di violoncello Suzuki presso l’Istituto Italiano Suzuki di Torino.
In Giugno 2012 ha concluso il Master biennale in violoncello barocco col maestro C. Coin e l’assistente
P. Skalka presso la Schola Cantorum Basiliensis.
Collabora con Ensemble di musica barocca quali“L’Arcadia”,“Basel Baroque Consort”,“Le Musiche Nove” - C. Osele, “Le Parlement de Musique”- M. Gester, “Le Moment Baroque” – J. Henry, “Ensemble Voces Suaves” - F. S. Pedrini, “Orchestra Barocca di Bologna” - P.  Faldi, “Coro e Orchestra della Cappella Musicale di San Petronio”, “Capella Tiberina” con i quali ha inciso due CD per Brilliant Classics, “Archè Barocca”, “Dolce Concento”,“Atalanta Fugiens Ensemble”.
Dall’anno 2013 collabora inoltre con “Orchestra Archè”.
Assieme a F. Tomei ha costituito “Bassorilievi”, duo formato da violoncello e viola da gamba che propone ed esplora il repertorio di confine tra i due strumenti debuttando inoltre al Festival Toscano di Musica Antica nel Settembre 2013. Sempre con “Bassorilievi” ha inciso un CD per l'etichetta discografica Deutsche Harmonia Mundi.
Ha insegnato violoncello e svolto lezioni collettive presso il Conservatorio di Vicenza dal 2012 al 2014, la “Scuola Suzuki di Milano”, l' “Accademia Amadeus” di Agrate Conturbia.
E' assieme alla Tondolo socio fondatore e docente di violoncello e collettive presso la SaccoMatto Associazione di Promozione Sociale, Scuola di Educazione Infantile alla Musica d'Insieme.
Insegna presso il CEMI BOLOGNA da Ottobre 2014.


 
Cerca
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu