Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
391-1000205

L’anno di nascita del CEMI è il 1990: Fiorenza fondava a Bologna la prima scuola di musica basata sul metodo Suzuki, ovvero su un metodo rivolto a bambini in età prescolare. Grazie alla sua passione, la scuola conta ora circa 130 allievi e si insegna lo studio di sette strumenti musicali.

Per diversi anni Fiorenza ha ricoperto la carica di presidente nazionale dell’ISI (Istituto Suzuki Italia). Significative le collaborazioni istituzionali con la Regione Emilia-Romagna e l’Università di Bologna, per la realizzazione del progetto pilota “Sù bambini, facciamo i violini”, che ha portato per diversi anni l’insegnamento della musica nella scuola elementare; con il Comune di Bologna per il progetto “La Musica ai Bambini”, una delle iniziative più significative per qualità, coinvolgimento della città e visibilità, tra quelle che hanno celebrato Bologna 2000, e per il gemellaggio musicale “Bologna-Lipsia, due città in sinfonia”, in occasione delle celebrazioni dei 50 anni di gemellaggio delle città di Bologna e Lipsia.